Termini e Condizioni

Condizioni Generali di Acquito (CGA)

Le seguenti condizioni disciplinano la vendita a distanza di eventi di spettacolo ed intrattenimento, nonché di servizi accessori o legati agli eventi medesimi.
La vendita è effettuata da Piemonteticket.it in nome e per conto di Società terze (Organizzatori degli Eventi) e/o per conto proprio.
Termini e condizioni applicabili sono quelli in vigore alla data di trasmissione dell'ordine di acquisto.
Prima di procedere alla conclusione dell'Acquisto l'Utente è tenuto a leggere attentamente tutte le informazioni fornite, sia prima che durante la procedura di acquisto.
Le presenti CGA possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche saranno in vigore dalla loro pubblicazione su www.ticket.it nella sezione "Termini e condizioni", presente nel footer di ogni pagina del sito.

Oggetto e responsabilità dell'attività di www.ticket.it

Piemonteticket.it S.r.l., con sede in Torino, Corso Duca degli Abruzzi 6 (di seguito "Gestore"), è titolare e Gestore del sito www.ticket.it (di seguito "Sito").
Il Sito offre agli Utenti (di seguito "Utente") che vi accedono servizi di:
- prevendita di titoli d'accesso (biglietti ed abbonamenti – in seguito anche indicati per semplicità solo come "Biglietti") per spettacoli ed intrattenimenti;
- prevendita di eventi e servizi ad essi annessi;
- vendita di merceologia collegata ai suddetti spettacoli, intrattenimenti ed eventi.
Tali servizi saranno in seguito definiti "Acquisti", mentre gli spettacoli, intrattenimenti ed eventi proposti saranno in seguito definiti con la generica indicazione di "Eventi".
Resta inteso che qualsiasi definizione al plurale si applicherà al relativo termine al singolare e viceversa.

La selezione di Eventi per i quali il Gestore permette l'Acquisto è a totale e insindacabile discrezione del Gestore stesso.
Il Gestore riceve le notizie riguardanti gli Eventi e le propone all'Utente sul Sito così come esse vengono fornite dagli Organizzatori degli Eventi (di seguito "Organizzatore") e non può a nessun titolo essere ritenuto responsabile di eventuali inesattezze contenute nelle stesse.
Il Gestore è dotato di regolare Licenza di Pubblica Sicurezza di Agenzia di Affari specializzata nelle prenotazioni e prevendite di titoli di accesso per manifestazioni di spettacolo, sport e cultura.

Gli Organizzatori sono gli unici responsabili dello svolgimento e del buon andamento degli Eventi. Pertanto, il Gestore non può essere ritenuto responsabile in alcun modo di eventuali danni, disagi, inconvenienti ed inadempienze legati agli Eventi.
Il Gestore non è responsabile inoltre di eventuali problemi o disguidi derivanti dal cattivo o insufficiente funzionamento di qualsiasi componente della rete internet e dei supporti sulla quale essa funziona, quali, a titolo di puro esempio, le linee di telecomunicazione.
Altresì, il Gestore non si assume la responsabilità per eventuali spese e danni, diretti o indiretti, di qualsiasi natura, ricadenti sull'Utente, in relazione agli Acquisti effettuati sul Sito e si riserva di modificare, sospendere od interrompere qualsivoglia servizio e funzionalità del Sito per ragioni tecniche e/o organizzative.

Modalità di accesso all'Acquisto sul Sito

La possibilità di effettuare un Acquisto è consentita a tutti gli Utenti in grado di accedere ad Internet. Hardware e software necessari all'accesso e qualsivoglia spesa relativa al collegamento, funzionamento e manutenzione sono a carico dell'Utente.
L'accesso all'Acquisto avviene unicamente tramite l'indirizzo www.ticket.it.
Per l'Acquisto non è richiesta alcuna registrazione al Sito.

L'Utente che desidera effettuare un Acquisto sul Sito è tenuto a rispettare quanto proposto nel presente CGA, nonché a seguire attentamente ed accettare quanto indicato nelle varie pagine durante la procedura d'Acquisto al fine di un corretto completamento della transazione, pena la mancata conclusione dell'Acquisto medesimo.
L'Acquisto sarà completo e valido solo se:
- l'Utente inserisce tutti i dati richiesti (salvo quelli indicati come facoltativi);
- tali dati, inseriti, risultano corretti;
- la transazione di pagamento è stata autorizzata dalla Banca Acquirer;
- il Sito, dopo aver ricevuto l'autorizzazione sulla transazione di pagamento, conferma all'Utente il buon esito dell'Acquisto.

La semplice richiesta, da parte dell'Utente, di Biglietti, servizi o merci (riempimento del "carrello"), così come la sola assegnazione all'Utente di un numero di pratica da parte del Sito, non costituiscono di per sé alcun obbligo né per l'Utente medesimo né per il Gestore.
L'Acquisto non sarà da ritenersi completo e valido qualora, benché sia stata autorizzata la transazione di pagamento, la procedura d'Acquisto non sia stata completata nei termini previsti (a titolo di mero esempio, entro i termini temporali indicati dal "timer" durante la procedura d'Acquisto) e nel corso della stessa sessione di collegamento al Sito.
Al termine dell'Acquisto, l'Utente visualizzerà a "video" la conferma o meno del buon esito. Se l'Acquisto è completo e valido, l'Utente potrà stampare i dati relativi all'Acquisto dalla schermata di conferma, nonché riceverà la conferma medesima tramite email, all'indirizzo di posta elettronica fornito durante la procedura d'Acquisto.

Procedura d'acquito

L'Utente, per completare un Acquisto dovrà, nell'ordine:
- scegliere l'evento di proprio interesse
- scegliere e/o confermare il giorno e l'orario richiesto di partecipazione all'evento
- scegliere, se previsto, la tipologia di posto e controllarne la disponibilità
- scegliere la tipologia di prezzo in base alle indicazioni fornite dall'organizzatore (aventi diritto alle riduzioni)
- inserire i biglietti scelti nel carrello di Acquisto
- procedere eventualmente con un altro o altri acquisti
- scegliere, se previsto, la tipologia di consegna o di spedizione dei biglietti
- controllare il riassunto dei dati di Acquisto
- immettere correttamente tutti i dati richiesti per l'identificazione, il pagamento e la spedizione
- procedere con la conferma finale della transazione
Importante: dal momento in cui i biglietti vengono messi nel carrello l'Utente ha 20 minuti di tempo per completare l'Acquisto con la conferma del pagamento, scaduti i quali i biglietti verranno sottratti al carrello e torneranno in vendita pubblica.

Costi, diritti di prevendita e diritti di agenzia

All'atto di ogni Acquisto, dopo la scelta di quanto desiderato e a conferma della disponibilità per quanto scelto, ma prima di inserire i propri dati e di essere avviati al pagamento, viene segnalato all'Utente il costo complessivo dell'Acquisto.
In tal modo, l'Utente è libero di decidere se procedere o rinunciare.
Tale costo comprende:
- la somma del valore dei Biglietti (comprensiva di eventuali diritti di prevendita) o dei servizi/prodotti richiesti;
- i diritti di agenzia;
- se previste, le spese di consegna e/o spedizione dei biglietti o del prodotto.

Valore del Biglietto: il valore del Biglietto comprende generalmente due quote; il costo per assistere all'Evento e l'eventuale diritto di prevendita.
Diritto di prevendita: il diritto di prevendita è una quota stabilita dall'Organizzatore applicabile ai Biglietti venduti in prevendita (in data e/o orario antecedente a quelli dell'inizio dell'Evento) ed è un corrispettivo imputabile fiscalmente e spettante all?Organizzatore stesso, come sancito, regolato e chiarito dallo stesso Ministero delle Finanze.

Diritto di agenzia: è una quota stabilita dal rivenditore, spettante ed imputabile fiscalmente al rivenditore medesimo.
Costituisce in parte il guadagno del Gestore e in parte copre costi che questi deve sostenere per poter effettuare il servizio di prevendita e di vendita (come, a mero titolo di esempio, i costi di mantenimento della rete internet, dell'hardware e del software per la vendita online ed inoltre le commissioni delle carte di credito trattenute dalla banca acquirer a fronte di ogni transazione d'Acquisto).

Spese di consegna e/o spedizione: sono i costi richiesti dal Gestore per far pervenire i Biglietti e/o la merce acquistati all'Acquirente.

Pagamento dell'Acquisto

Per il pagamento dell'importo complessivo, necessario al completamento dell'Acquisto, l'Utente deve procedere on line utilizzando una carta di credito valida.
A tal fine, come ultimo passaggio della procedura d'Acquisto, l'Utente viene reindirizzato al sito protetto e certificato della banca acquirer, che gestisce (autorizzando o negando) la transazione di pagamento.
Il completamento dell'Acquisto è vincolato all'immissione corretta, da parte dell'Utente, dei dati della carta di credito, di una email valida e delle credenziali di sicurezza, se richieste.
Il Gestore non è in grado di accedere ad alcun dato sensibile riguardante la transazione, né quindi è in grado di effettuare alcun intervento in caso di transazione negata da Carta Sì per qualsivoglia motivo.
Gli Acquisti con carta di credito si intendono a buon fine solo a seguito del ricevimento da parte del Gestore dell'avvenuta autorizzazione da parte della banca acquirer.
Per le caratteristiche particolari del settore e le norme vigenti nell'ambito della biglietteria di spettacolo o di eventi in genere, ogni pratica per la quale il Gestore riceve regolare pagamento si intende implicitamente e definitivamente accettata dall'Utente.
Non saranno possibili modifiche di quanto acquistato (quali, a mero titolo di esempio, spostamento della fascia oraria d'ingresso ad una mostra) e/o rinunce da parte dell'Utente ad Acquisto concluso e confermato.
A tale proposito si rimanda, più avanti, al paragrafo "Esclusione del diritto di recesso".

Consegna e/o spedizione dei titoli d'accesso o della merce, nonché fruizione dei servizi acquistati

La consegna e/o la spedizione al domicilio indicato dall'Utente degli Acquisti avviene secondo le modalità indicate all'atto dell'Acquisto. Tali modalità possono essere differenti da Evento a Evento, o anche da periodo a periodo. Le modalità saranno sempre comunque segnalate all'Utente prima della richiesta di pagamento, dando modo allo stesso di scegliere e accettare le quanto proposto.
Il Gestore si riserva, fornendone indicazione all'Utente, di inviare il Biglietto reale e definitivo (valido quindi per l'accesso al luogo dell'Evento) oppure una ricevuta (a conferma di Acquisto e pagamento del Biglietto) garantita dal Gestore stesso, per il ritiro successivo del Biglietto fiscale secondo le modalità indicate.
Nel caso di Acquisto di servizi valgono le stesse indicazioni date per i Biglietti, mentre nel caso di merce saranno indicate, di volta in volta, eventuali modalità accessorie.

Spedizione dei Biglietti: salvo diversa indicazione specificata durante la procedura di Acquisto, la spedizione dei biglietti avviene tramite Poste Italiane S.p.A., con il servizio di Raccomandata 1 (R1).
La Raccomandata 1 consente una consegna veloce su tutto il territorio nazionale, generalmente prevista da Poste Italiane in tempi da 1 a massimo 3 giorni lavorativi successivi a quello di accettazione. Gli invii vengono recapitati dal lunedì al venerdì lavorativi, nonché il sabato in molti Comuni riportati nell'elenco consultabile sul sito di Poste Italiane.
Per il ritiro è necessaria la firma del destinatario o di un suo delegato, al fine di garantire la sicurezza e la tracciabilità della consegna.
In caso di assenza del destinatario è previsto un secondo tentativo di recapito concordato, senza alcun costo aggiuntivo. Il portalettere lascia un avviso dove sono riportati gli estremi del mittente, dell'invio ed un numero telefonico da chiamare per concordare la seconda consegna. In caso di ulteriore assenza, il destinatario potrà ritirare la spedizione presso l'Ufficio Postale indicato sull'avviso lasciato. L'invio resta in giacenza gratuita per quindici giorni solari.
L'Ufficio preposto al ritiro, in linea di massima e nella maggior parte dei casi, risulta sempre più vicino e comodo all'indirizzo di recapito, rispetto alle sedi di giacenza di altri vettori postali, grazie ad una maggior presenza e capillarità sul territorio di Poste Italiane.
Si raccomanda all'Acquirente di contattare il Sito all'email spedizioni@ticket.it qualora non si sia ancora ricevuta la spedizione a quattro giorni lavorativi dallo svolgersi dell'Evento.
Il Gestore non è responsabile per eventuale mancata ricezione dell'invio da parte dell'Utente, causa compiuta giacenza o mancato ritiro dell'invio in giacenza; pertanto in tali casi nulla è rimborsabile o dovuto all'Utente, anche qualora ciò comporti la perdita all'assistere all'Evento.
In caso di errata comunicazione dei dati di spedizione da parte dell'Utente e di conseguente mancato recapito con restituzione dell'invio al mittente, l'Utente dovrà richiedere una nuova spedizione, all'indirizzo corretto, sostenendo nuovamente i costi di invio.

Consegna dei biglietti sul luogo della manifestazione e/o fruizione dei servizi accessori: si raccomanda sempre di fare attenzione e riferimento a quanto comunicato al proposito durante la procedura d'Acquisto.
In linea generale, salvo appunto diversa comunicazione, il ritiro dei biglietti sul luogo dell'evento e la fruizione dei servizi accessori (quali a mero titolo di esempio, visite guidate, laboratori didattici, audioguide) avviene presentando, da parte dell'Utente, la conferma dell'Acquisto, inviata per email o scaricata dal Sito nei momenti immediatamente successivi alla conclusione positiva dell'Acquisto.
La conferma d'Acquisto potrà poi essere presentata al personale addetto sul luogo dell'Evento, sia in modalità cartacea che digitale (smartphone, tablet, ecc…).
In caso di impossibilità di presentare la suddetta conferma per qualsivoglia motivo, l'Utente potrà comunicare al personale addetto, in via eccezionale, il nominativo dell'intestatario della pratica di Acquisto e le ultime quattro cifre della carta di credito utilizzata.

Variazioni o annullamento degli Eventi

In caso di annullamento, spostamento o cambiamento di un Evento per il quale l'Utente ha effettuato l'Acquisto, varranno le regole e le modalità di volta in volta adottate, secondo legge, dall'Organizzatore, unico responsabile dell'Evento.
L'Utente potrà rivolgersi al Sito tramite l'indirizzo helpdesk@ticket.it ed avere tutte le indicazioni sulle regole e modalità previste dall'Organizzatore.
A sua volta, il Gestore comunicherà via email all'Utente il prima possibile tutte le modifiche e le informazioni che l'Organizzatore gli ha a sua volta fornito. Contemporaneamente le medesime indicazioni di cui il Gestore è a conoscenza verranno pubblicate su www.ticket.it. L' Utente potrà e dovrà anche fare attenzione a quanto pubblicato sul sito dell'Organizzatore (il link al sito verrà pubblicato nella scheda dell'Evento presente su Ticket.it) e a quanto eventualmente comunicato attraverso gli organi di informazione.
Qualora siano previsti rimborsi parziali e/o totali dei biglietti, o sostituzioni con altri titoli, Ticket.it si comporterà come ogni altra agenzia di prevendita, rimborsando il valore dei biglietti o parte di questo valore (secondo disposizione dell'Organizzatore), al netto dei diritti di agenzia e delle eventuali spese per la spedizione dei Biglietti.
In caso di mancato svolgimento dell'Evento, il rimborso stabilito dall'Organizzatore potrà essere erogato solo ed esclusivamente con la restituzione al Gestore da parte dell'Utente del titolo d'accesso integro, onde consentirne l'annullo fiscale come previsto della Legge. In caso di mancata resa integra del titolo od entro i termini stabiliti dalla Legge, non potrà essere rimborsato nulla e l'Organizzatore avrà l'obbligo di assolvere gli adempimenti fiscali delle somme non rimborsate.
Una volta ricevuti i titoli d'ingresso da annullare, il Gestore provvederà all'annullo fiscale e, se e solo se incaricato dall'Organizzatore, effettuerà il più velocemente possibile il rimborso tramite storno dell'importo da rimborsare sulla carta di credito utilizzata per l'Acquisto, salvo diverse indicazioni da concordarsi caso per caso.

Esclusione del Diritto di Recesso

Con il pagamento, l'Acquirente conclude l'acquisto ed ne accetta e conferma il contenuto relativo all'Evento.
In caso di vendita per via elettronica, per le categorie merceologiche trattate, è esclusa la facoltà di recedere ai sensi dell'articolo 59 (eccezioni al diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 del Codice del Consumo), comma 1, lett. n) del Codice del Consumo (servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici).
Al proposito, si rimanda anche a quanto disposto dal Decreto Legislativo 22 maggio 1999 n° 185 art.7 comma 1 lett. b) e Decreto Legislativo 06 settembre 2005 n° 206 art. 55 comma 1 lett. b) e successive modificazioni.
Pertanto, non saranno possibili rinunce, richieste di storno parziali o totali dell'Acquisto, annullamenti, spostamenti di date e orari di visita e d'ingresso, spostamenti di tipologie di posto e di prezzo, per qualsivoglia valido motivo, da parte dell'Utente ad Acquisto concluso e confermato.
Nello specifico, in ottemperanza alla Normativa in vigore, si rammenta che la vendita di titoli d'accesso per spettacoli ed intrattenimenti prevede contestualmente al pagamento l'emissione dei medesimi titoli (con attribuzione di sigilli fiscali) tramite sistema di biglietteria automatizzato, certificato ed autorizzato dall'Agenzia delle Entrate.
I biglietti sono validi esclusivamente per la data di spettacolo e per la tipologia di posto e di prezzo per la quale sono stati emessi.
Pertanto, nel caso di rinuncia, seppur per qualsivoglia, giustificato e grave motivo e/o impedimento, da parte dell'Acquirente ad accedere/partecipare all'Evento, non è previsto alcun rimborso, anche parziale, da parte del Gestore, né del prezzo relativo al costo dell'evento, né dei diritti di prevendita, di agenzia e dei costi eventuali di spedizione, nonché di altri costi sostenuti dall'Acquirente a proprio titolo (a mero titolo d'esempio, spese di viaggio o di alloggio).

Proprietà e divieto di rivendita del servizio

E' fatto divieto l'utilizzo - anche parziale - delle informazioni rinvenute sul Sito senza preventiva autorizzazione del Gestore. Il divieto si estende esplicitamente alla rivendita degli Acquisti, così come presentati e offerti nel Sito.

Legge Applicabile e Foro Competente

Il Contratto è soggetto alla legge italiana. E' fatta salva l'applicazione agli Utenti che non abbiano la loro residenza abituale in Italia delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del paese in cui essi hanno la loro residenza abituale.

Si ricorda che nel caso di Utente Consumatore per ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti CGC o dell'Acquisto è competente il foro del luogo in cui l'Utente risiede o ha eletto domicilio.

Contatti

Per avere aiuto ed informazioni sulla procedura d'Acquisto, sugli acquisti effettuati e sulle spedizioni consultare la sezione SERVIZIO CLIENTI.